venerdì 21 aprile 2017

Book Tag - Rapid Fire book tag -

Buongiorno lettori! 
Oggi sono qui per rispondere ad un book tag che mi è stato proposto da lasaranooks su instagram. 
Sono domande random a cui si deve rispondere concisamente, senza troppi giri di parole... iniziamo subito! 




1. Ebook o cartaceo?  CARTACEO!
2.Copertina rigida o flessibile? FLESSIBILE!
3. Shopping online o in negozio? IN NEGOZIO! 
4.Trilogie o serie? SERIE!
5.Eroi o cattivi? CATTIVI!
6. Un libro che vuoi che tutti leggano? NOVECENTO di BARICCO!
7.Raccomanda un libro che è poco considerato: IL POTERE DELLA LISTA di ST.CLAIRE
8.L'ultimo libro che hai finito? JUKEBOX (QUI la recensione)
9.L'ultimo libro che hai comprato? LA FAVOLA DI AMORE E PSICHE 
10. Cosa usi come segnalibro? QUALSIASI COSA.
11. Libri usati si o no? NO!
12. Top3: i tuoi generi preferiti: 1)DISTOPICO 2)NEW ADULT 3)FANTASY
13.Prendere in prestito o compare? COMPRARE!
14.Personaggi o trama? TRAMA!
15. Libri corti o lunghi? MEDI! 
16.Capitoli lunghi o corti? CORTI!
17. I primi 3 libri che ti vengono in mente: 1)RUIN ME 2)HOPELESS 3)FANGIRL
18.Libri che ti fanno ridere o piangere? PIANGERE!
19.Il nostro mondo o un mondo fantastico? FANTASTICO!
20.Audiolibri: si  o no? NO!
21.Giudichi un libro dalla sua copertina? SI!
22.Adattamento cinematografico o televisivo? TELEVISIVO! 
23.Un adattamento cinematografic che ti è piaciuto più del libro? NESSUNO! 
24.Serie o libri singoli? SERIE! 

Bene... siamo alla fine! Un tag per conoscerci meglio! Nomino tutto coloro che ho taggato nella foto su instagram!
Aspetto le vostre risposte o se avete già risposto incollatemi il link qui nei commenti!
All the love,

-Claudia-


2 commenti:

  1. Bell articolo Claudia complimenti andrò a visitare anche il tuo Instagram

    RispondiElimina
  2. Ciao!!! quante domande !! :D io risponderò a quella più interessante ...:) ...

    la domanda n° 18. Libri che ti fanno ridere o piangere? PIANGERE!...

    beh io direi che i libri mi fanno CRESCERE ! leggere è un 'opportunità per allagare la mente e il proprio vocaolario

    è arricchirsi dentro...

    Un abbraccio SilentKillDesire

    RispondiElimina